Cronaca Malalbergo

Vandalizzata una pensilina a Malalbergo, la sindaca: "Somaro! Sono contraria agli sberloni, ma vorrei tanto che tua madre te li desse"

La struttura era stata appena collocata e ancora in fase di montaggio

Una pensilina appena collocata, e ancora in fase di montaggio, è stata vandalizzata con delle scritte scatendando l'immediata reazione di residenti, e prima cittadina. E' successo qualche giorno fa a Malalbergo, in località Casoni, dove qualcuno passando ha notato le 'tag' realizzate con una bomboletta spray nera, su più punti della struttura.

Le foto hanno fatto subito il giro dei residenti, arrivando anche alla sindaca Monia Giovannini,che senza misure ha scritto sui social:"Somaro! Imbrattare la nuova pensilina a Casoni, ancora da finire di montare  - si legge -  è un gesto scemo e irrispettoso di questa comunità. Sono contraria agli sberloni, ma vorrei tanto che tua madre te li desse". 

Un post che ha scatenato subito numerose reazioni, e non pochi i cittadini che invitano a individuare il responsabile, per farli pagare anche pulizia e sistemazione della pensilina. 

"Sono state avviate delle indagini per risalire al responsabile - aggiunge la prima cittadina a Bologna Today - e siamo molto fiduciosi".

Il post pubblicato su Facebook: 

malalbergo 22-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzata una pensilina a Malalbergo, la sindaca: "Somaro! Sono contraria agli sberloni, ma vorrei tanto che tua madre te li desse"

BolognaToday è in caricamento