rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Saragozza / Via Andrea Costa

Molestie sessuali alla consigliera Lega Nord Scarano: 'Fatevi accompagnare a casa!'

Ha 'incrociato' un giovane per le scale del suo palazzo tra via Andrea Costa e Via Saragozza. Lo rende noto sul suo profilo Facebook. Borgonzoni: 'E' ora di tirare fuori gli attributi e dire basta"

Stava rientrando a casa questa notte, quando ha 'incrociato' il giovane per le scale del suo palazzo. Lo rende noto la consigliera comunale della Lega Nord Paola Francesca Scarano su Facebook: "Abito tra Costa e Saragozza. Rientro a casa, chiudo il portone senza guardare dietro di me. Entra un ragazzo che mi sorpassa lungo le scale - scrive intorno - gli chiedo dove va conoscendo tutti i condomini, lui va su poi scende e prova a toccarmi". Manes Bernardini si è espresso duramente a riguardo, denunciando una città insicura, soprattutto per le donne.

Ha gridato "aiuto come una pazza", fortunatamente i vicini sono usciti dalle loro case, così l'aggressore è fuggito. Scarano lo descrive com "straniero, giovane, moro, col cappuccio della felpa grigia tirato su" e lancia un messaggio a tutte le donne: "fatevi accompagnare a casa. Anche le zone tranquille non lo sono più!"

"Come commissario provinciale e ancor più come amica, do piena solidarietà e vicinanza a Paola Scarano dopo la vergognosa aggressione a sfondo sessuale che ha subito per le scale del palazzo dove abita da parte di uno straniero -  scrive la collega di partito a Palazzo d'Accursio Lucia Borgonzoni "non è possibile che una persona non possa più fare poche decine di metri sola nella nostra città, non è possibile che ci sia gente che per colpa di certe sentenze (troppe), creda di essere impunibile..."

Nel prossimo consiglio comunale Borgonzoni presentarà un ordine del giorno "per avere più telecamere, più luce, più controlli ecc.... Ma questo l'ho già fatto una marea di volte, quello che vorrei vedere ora (visto che è l'ennesima aggressione in pochissimo tempo), è un sussulto anche da parte della maggioranza che ci governa, che insieme a noi dica: è ora di tirare fuori gli attributi e dire basta, e ora riprendiamoci la nostra Bologna".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie sessuali alla consigliera Lega Nord Scarano: 'Fatevi accompagnare a casa!'

BolognaToday è in caricamento