Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Turrita d'Argento a Paolo Conte:'Cerco sempre la Bologna magra, fuori dai cliché' / VIDEO

Il sindaco Merola e l'assessore alla Cultura Lepore premiano il poliedrico artista piemontese

 

La cerimonia in Sala Rossa a Palazzo d’Accursio, in occasione della presenza in città di Paolo Conte per due concerti ospitati all’interno della stagione artistica del Teatro EuropAuditorium. Un riconoscimento che arriva "in segno di profonda ammirazione e gratitudine di Bologna Città creativa della Musica UNESCO".

Nel consegnare la turrita, il sindaco ha sottolineato: "Abbiamo visto in questi anni passare Paolo Conte, buttare lì qualcosa e andare via, come dice una canzone di Giorgio Gaber.

È arrivato il momento di provare a fermarlo un attimo per dirgli che ha onorato e sta onorando il nostro Paese con la sua musica, con le sue canzoni con le sue parole e che Bologna Città Creativa della Musica UNESCO ci tiene a dirgli grazie per le ore che ci ha fatto passare ascoltandolo". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento