menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Instagram Patrick Tuttofuoco

Foto Instagram Patrick Tuttofuoco

Mano luminosa su Porta San Donato: è opera dell'artista Patrick Tuttofuoco

Bologna è il terzo step di un viaggio cominciato a Rimini e continuato a Berlino nel giardino dell'ambasciata italiana

L'artista Patrick Tuttofuoco arriva sotto le due Torri con la sua opera dal titolo Zero (Weak Fist): si tratta del terzo step di un viaggio cominciato alla porta di Augusto a Rimini, continuato a Berlino nel giardino dell'ambasciata italiana per poi toccare Bologna dove una mano luminosa è stata posta sopra porta san Donato. Un'istallazione che si potrà ammirare meglio con il calar del sole.

La scultura al neon sopra porta San Donato sarà inaugurata il 17 gennaio e rientra tra i main projects di Art City Bologna 2019 in occasione di Arte Fiera.

"Il progetto- dice l'artista nato a Milano nel 1974 che vive e lavora a Berlino- vuole creare un dialogo con lo spazio urbano. Creando una relazione sia spaziale che temporale con esso. Porta San Donato è il punto d'accesso al quartiere universitario, frequentatissima dagli studenti, le nuove generazioni in divenire che rappresentano il futuro". (dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento