rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Porto / Largo Nigrisoli

Le multe non frenano i parcheggiatori abusivi davanti al Maggiore

Continuano a piazzarsi davanti all'ospedale e importunare la gente che parcheggia nella zona. Multe e denunce non sembrano un efficace deterrente: abusivo pizzicato, e sanzionato, due volte in 5 giorni

I parcheggiatori abusivi continuano a piazzarsi davanti al Maggiore. Multe e denunce, che pur proliferano, non sembrano un efficace deterrente, come dimostra il fatto che ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia hanno sanzionato due rumeni di 26 e 29 anni, senza fissa dimora e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, perché esercitavano abusivamente l’attività di “posteggiatore” davanti all’Ospedale. Il 26enne era stato sanzionato per lo stesso motivo giovedì scorso, insieme ad altri connazionali, cosa che evidentemente non lo ha frenato.

Nei confronti dei due soggetti, oltre alla sanzione amministrativa di 400 euro (200 euro a testa), è scattato anche il sequestro di quello che avevano guadagnato illecitamente fino a quel momento. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le multe non frenano i parcheggiatori abusivi davanti al Maggiore

BolognaToday è in caricamento