menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggio a rischio esproprio per il tram: "Arrivata proroga, vedo il futuro con una luce diversa"

Maurizio Martignani questa volta sorride. Aveva avuto un ultimatum per lasciare il terreno su cui ha costruito tanto e con tanti sforzi e oggi arriva la proroga: "Altri 12 mesi, una cosa buona in un periodo così difficile"

"Una notizia che mi fa guardare con positività al futuro nonostante il periodo difficile che stiamo attraversando": Maurizio Martignani, 54enne che da 22 gestisce il parcheggio-lavaggio auto Emilia Ponente (Ospedale Maggiore) tira un sospiro di sollievo leggendo la comunicazione del Comune di Bologna a proposito dei tempi dell'esproprio per la linea del tram che interessa anche la sua proprietà. Si tratta di una proroga concessa al contratto d’affitto per l'attività: 

Parcheggio Martignani-3

L'area in cui si trova il parcheggio-lavaggio auto di Martignani (attività per cui ha fatto degli investimenti indebitandosi) rientrerebbe infatti nel progetto del tram, così come indicato programma PUV (Programma Unitario di Valorizzazione) e lo scorso settembre gli era stato annunciato il passaggio di proprietà del terreno dal demanio al Comune di Bologna con la conseguente interruzione del contratto di affitto. Una notizia che lo aveva gettato nello sconforto: "Sono arrivato qui nel 1998 e questa era proprietà del demanio. L'ho presa in affitto e mi sono occupato della ristrutturazione, dell'asfaltatura e dell'installazione delle macchine del lavaggio accendendo naturalmente dei mutui (due, uno per il parcheggio e uno per l'autolavaggio), che sto ancora pagando. Ho investito 200 mila euro e qui proma di me non c'era nulla". 

E intanto arrivano diverse segnalazioni di cittadini stupiti dall'arrivo della comunicazione del Comune di Bologna che li informa sui vari espropri

VIDEO |Dai debiti durante il lokdown all'esproprio, parla il titolare del parcheggio-lavaggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento