menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggio Staveco, via all'ampliamento: i posti saranno triplicati

Il Comune sblocca l'opera di ampliamento del parcheggio. Non si esclude la realizzazione di nuove aree sosta e la valorizzazione di quelle meno sfruttate

In attesa che l'Università dia il via alla realizzazione del nuovo campus nell'area ex Staveco, risolvendo le perplessità del rettore Francesco Ubertini sulle modalità con cui finanziare l'operazione, il Comune ha deciso di avviare una parte del progetto e cioè quella che riguarda l'ampliamento dell'attuale parcheggio per portarlo da 150 a 500 posti. Lo riferisce l'Assessore alla Mobilità, Irene Priolo, che oggi ha toccato il tema in commissione.

In generale sul tema della sosta c'è - per Priolo - anche la necessità di "lavorare sui grandi parcheggi", a partire da quelli già esistenti ma poco utilizzati: ad esempio quello di via Andrea Costa, "sempre vuoto", oppure quello sotto via Azzo Gardino.

Su questa problematica "dobbiamo fare un ragionamento serio", sottolinea Priolo, volto innanzitutto a capire perchè queste strutture non sono sfruttate al meglio: bisogna chiedersi, innanzitutto, se si tratta di "un problema di comunicazione" o di altro tipo. Ma l'intenzione di concentrarsi sui grandi parcheggi, al di là dell'utilizzare meglio quelli esistenti, può significare anche l'idea di realizzarne di nuovi? Priolo, a domanda, resta sul vago ma non esclude nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento