Cronaca

Verde pubblico e parchi a Bologna: il Comune chiede l'opinione dei cittadini

Un questionario ai cittadini bolognesi per aiutare l'amministrazione a capire meglio come il verde pubblico viene percepito, vissuto e valutato da chi lo frequenta

Il verde pubblico del Comune di Bologna si compone di oltre 800 aree: una superficie complessiva di poco più di 1.000 ettari, anche se i parchi e i giardini veri e propri sono 400 circa, per una superficie complessiva di 700 ettari, ai quali si aggiungono aree verdi dei centri sportivi, delle scuole e degli altri edifici pubblici, il verde di arredo stradale e qualche area marginale. Nel verde pubblico di Bologna sono attualmente censiti 80.000 esemplari arborei, ai quali si aggiungono oltre 18.000 alberi lungo le strade della città.

Sul sito web il Comune chiede ai cittadini bolognesi di rispondere a una ventina di domande per "capire meglio come il verde pubblico viene percepito, vissuto e valutato da chi lo frequenta". La prima parte è dedicata al complesso del verde pubblico bolognese, la seconda e la terza, invece, permettono di fornire informazioni ed esprimere giudizi e suggerimenti sulla singola area verde che ciascuno frequenta più spesso e conosce meglio. Il questionario è anonimo e va compilato on line; i dati ricevuti saranno trattati secondo la legge sulla privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196). 

LE DOMANDE. I parchi e giardini sono in numero sufficiente? Sono ben distribuiti, la segnaletica è sufficiente? Queste alcune delle domande del questionario, ma anche i parchi e giardini preferiti dai bolognesi e la loro manutenzione. E poi, suggerimenti e proposte da inviare all'amministrazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico e parchi a Bologna: il Comune chiede l'opinione dei cittadini

BolognaToday è in caricamento