Cronaca Centro Storico / Via Irnerio, 2/3

Controlli in Montagnola: trovata droga abbandonata nel parco, un arresto

E' il bilancio di un servizio di controllo straordinario nella zona del parco cittadino

Ieri pomeriggio, i Carabinieri, nell’ambito di un servizio di contrasto alle sostanze stupefacenti, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del Tribunale di Bologna, nei confronti di un 28enne tunisino, residente a Bologna, gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti. Il provvedimento rappresenta un aggravamento della misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Bologna che il soggetto, individuato all’interno del Parco della Montagnola, aveva recentemente ricevuto.

Nel corso dell’attività, a cui ha preso parte anche il personale della Polizia Municipale, sono stati controllati tre esercizi commerciali e identificate tredici persone. Tra queste, un 19enne egiziano, residente a Milano, è stato segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti in quanto deteneva 0,4 grammi di hashish.

Altri 27,2 grammi della stessa sostanza stupefacente, sono stati trovati, in stato di abbandono, in vari punti del parco, grazie ai cani antidroga impiegati durante il servizio.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 28enne è stato tradotto in carcere. La sostanza stupefacente recuperata è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in Montagnola: trovata droga abbandonata nel parco, un arresto
BolognaToday è in caricamento