Spaccio "in società": quattro arresti nel Parco della Montagnola

Uno agganciava i clienti e gli altri "operavano" all'interno dell'area verde, dove è attivo anche un centro estivo per l'infanzia

Foto archivio

Dopo il lockdown, la questura di Bologna ha nuovamente intensificato il servizio di controllo nei parchi cittadini e in particolare in quello della Montagnola, dove ha anche riaperto la scuola d'infanzia con il riavvio dei centri estivi. Nel corso dell'attività, ieri 9 luglio, sono state identificate 21 persone con due denunce a carico di due cittadini gambiani, gravati da divieto di dimora nel comune di Bologna. 

Dopo alcuni appostamenti in abiti civili, la squadra Mobile e gli agenti delle volanti hanno ammanettato quattro cittadini gambiani di 28, 26, 23 e 22 anni che si erano "messi in società" per spacciare droga. 

Il modus operandi

Mentre uno dei pusher si appostava sulla scalinata del Pincio per agganciare i "clienti, il secondo lo accompagnava all'interno del parco, poi interveniva un terzo che lo intratteneva, in attesa del quarto, 28enne, che arrivava in bicicletta con le dosi, l'unico ancora incensurato e regolare sul territorio italiano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addosso agli arrestati e sotto una panchina sono stati rinvenuti circa 25 grammi di marijuana già divisa in dosi e poco hashish. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento