menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Umberto Bosco

Foto Umberto Bosco

Folla al parco della Zucca, Ara: "Simili ai negazionisti di Trump, li denuncio"

Decine di persone nel parco della Bolognina ieri pomeriggio. Aitini: "La polizia è intervenuta"

Decine di persone raggruppate nel pomeriggio di ieri nel parco della Zucca a Bologna, senza rispettare le norme contro il distanziamento. Così il presidente del Quartiere Navile, Daniele Ara, perde le staffe. E su Facebook non solo pubblica la foto dell'assembramento, ma anticipa anche l'intenzione di voler sporgere denuncia.

"Mentre cittadini, associazioni e imprese fanno sacrifici enormi nel rispetto delle norme anticovid- scrive Ara- centinaia di persone si assembrano senza autorizzazioni al giardino della Zucca. Montando gazebo, facendo musica, allestendo un bar. Una melassa di irresponsabili molto simile ai negazionisti trumpisti. Faremo denuncia contro ignoti", assicura il presidente del Quartiere. Che in risposta al commento di una cittadina, la quale chiedeva perché non fossero state avvisate le Forze dell'ordine, aggiunge: "Gia' chiesto, non intervengono. Il questore ha il compito. Una storia lunga".

"Mandiamo la cavalleria anche da loro o solo ai ristoranti?", chiede in un altro commento il consigliere comunale della Lega, Umberto Bosco, e l'assessore alla Sicurezza Alberto Aitini risponde: "Ristoranti? In quali sarebbe andata la “cavalleria”? Se non solo in quelli che non hanno rispettato le regole. Comunque la polizia (che ringraziamo sentitamente) è intervenuta anche al parco della Zucca, su mia richiesta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento