Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via Lidice

Maxi furto in caseificio, spariscono 8mila euro di Parmigiano

Parte della refurtiva trovata all'interno di un camion rubato, lasciato misteriosamente abbandonato in via Lidice

Circa 8 mila euro di formaggio trafugati da un caseificio. E' successo lo scorso 3 dicembre a Fiorano Modenese. Il titolare aveva avvisato del furto la stazione dei Carabinieri, riferendo che ignoti si erano introdotti nell'esercizio, e da qui avevano fatto sparire 20 forme di Parmigiano, ognuna del valore commerciale di circa 400 euro.

I malviventi erano riusciti a farla franca. Poi, la scorsa notte, un furgone misteriosamente abbandonato in via Lidice a Bologna ha portato alla luce parte della refurtiva.
Una pattuglia della Polizia in transito nella zona aveva notato il mezzo: era stato parcheggiato, con le chiavi lasciate sul cruscotto, senza chiusure di sicurezza inserite. Dai controlli il furgone è risultato rubato. Al suo interno gli agenti hanno rinvenuto due flessibili e 4 forme di Parmigiano, provenienti proprio dal caseificio depredato pochi giorni prima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto in caseificio, spariscono 8mila euro di Parmigiano

BolognaToday è in caricamento