Cronaca Via Corrado Mazzoni

Fa il matto in chiesa, spaventa i bimbi della parrocchia con urla e sputi

Cerca il parroco per chiedere dei soldi e fare una telefonata, poi al no del 'don' si agita ancora di più e inizia sul suo show: genitori, bimbi e catechisti senza parole

Una festa in parrocchia per celebrare l'ultimo giorno di campo estivo con i bambini interrotta da un uomo che ha fatto il suo ingresso in chiesa sbraitando e chiedendo insistentemente di parlare con il parroco, poi esagerando davvero fra sputi e scenate davanti a piccoli spaventati. E' successo nella mattinata di venerdì, intorno alle 11.

Chiedeva soldi e la possibilità di avere un cellulare per fare una chiamata. Don Luigi, della Parrocchia San Lorenzo (Savena) ha cercato di calmarlo negandogli le richieste e di allontanarlo dai bambini, ma l'uomo (che pare sia un nomade) a quel punto si è agitato ancora di più e ha cominciato a sbattere oggetti, strillare e persino sputando per terra. 

Alla fine se ne è andato ma sono stati avvertiti i Carainieri, che hanno acquisito le immagini delle videocamere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il matto in chiesa, spaventa i bimbi della parrocchia con urla e sputi

BolognaToday è in caricamento