rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Bentivoglio

Partorisce in auto grazie all'assistenza in videochiamata

Dopo i primi dolori, era salita in auto per andare all'ospedale di Bentivoglio, accompagnata dal marito

Avventura più che singolare per una donna di Bentivoglio che ha partorito il suo bambino in auto con l'infermiera che l'ha assistita tramite la videochiamata. Lo riferisce il TgR Emilia-Romagna. 

Per la donna si tratta del terzo figlio e, dopo i primi dolori, era salita in auto per andare all'ospedale di Bentivoglio, accompagnata dal marito.

Le doglie però erano aumentate quindi ha telefonato in ospedale e le è stato detto di non muoversi. Quindi è stato attivato il servizio di videochiamata e l'infermiera Elisa Nava ha assistito la donna e il marito nel travaglio. "Vorrei abbracciarla, dirle grazie", ha detto la mamma al TgR.

Dopo travaglio e parto, è arrivata un'ambulanza del 118 che li ha trasportati in ospedale. Mamma e bambino stanno bene.

Appennino, la riapertura del punto nascita al vaglio del Ministero: il Distretto scrive una lettera a Bonaccini 

Ferma in autostrada, partorisce in ospedale grazie all'intervento della polizia stradale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partorisce in auto grazie all'assistenza in videochiamata

BolognaToday è in caricamento