menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passante, il geologo grillino ministro e il M5S contrario all'opera

Nella formazione del nuovo governo la casella delle Infrastrutture va al pentastellato Coltorti: il progetto di allargamento dell'autostrada urbana rischia lo stop?

Le novità potrebbero non essere buonissime per il Passante di Bologna, opera avversata da Lega e M5s, le forze che sosterranno il nuovo Governo. Dalla lista dei ministri dell'esecutivo Conte in circolazione le Infrastrutture toccano ad un 5 stelle.

Mauro Coltorti, parlamentare eletto dal Movimento nelle Marche, era la scelta di Luigi Di Maio per le infrastrutture già in caso di un monocolore stellato. Geologo esperto in pericolosità sismica, Coltorti sarà sicuramente un interlocutore attento di quanti, dentro e fuori il suo partito, si battono a Bologna per fermare l'allargamento della tangenziale-autostrada che Autostrade dovrebbe realizzare. (DIRE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento