menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passante, Merola per l'opzione A: "Lavori per allargare A14"

In alternativa il ministero propone di espandere a tre le corsie della Tangenziale

Allargare l'autostrada nel tratto urbano, con tre corsie più quella di emergenza in A14, e togliere la la corsia di sicurezza in Tangenziale per dare più spazio al traffico locale.

E' una delle due opzioni su cui punta il sindaco di Bologna Virginio Merola, all'indomani dell'incontro-svolta con il ministero a Roma, nel quale si è sbloccata l'annosa pratica del Passante di Bologna. Parlando alla Dire in una intervista Merola non ha dubbi.

"In base della mia esperienza, poi saranno i tecnici a valutare definitivamente, direi che la soluzione 'A evoluta', cos' è stata chiamata dal ministero, sia quella migliore. Forse per il nome stesso... E' la soluzione che permette di garantire sicurezza con la terza corsia dell'autostrada, quindi si può realizzare quella di emergenza, e permette comunque di intervenire sull'allargamento della tangenziale con delle banchine di sosta alternate agli svincoli".

In pratica, dall'uscita 4 della Tangenziale (Aeroporto) alla 13 (San Lazzaro), la corsia di emergenza in Tangenziale viene sostituita da una corsia di marcia. A puntellare la sicurezza in caso di difficoltà delle auto e camion marcianti, alcune piazzole di sosta ogni chilometro.

"Gli svincoli sono tanti e sono anche destinati ad aumentare- continua il sindaco Merola- quindi ci sarà anche una fluidificazione del traffico potendo utilizzare l'attuale corsia d'emergenza e utilizzando le banchine per la sosta d'emergenza (l'alternarsi di banchine e svincoli dovrebbe fornire uno spazio di emergenza più o meno ogni 500 metri, ndr)".

Quanto alla burocrazia, sia ministero che Regione e Comune garantisco che non ci sarà bisogno di altre valutazioni di impatto ambientale, e che le opere di mitigazione previste dal progetto originale saranno comunque garantite.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento