Lutto a Castenaso, è morto Patrick: Bologna si mobilitò per lui

A darne annuncio la compagna. I funerali a Castenaso. Anche Gianni Morandi e Stefano Mancinelli raccolsero l'appello

Patrick Majda non ce la ha fatta. Il 40enne di Castenaso, da mesi alle prese con una durissima malattia e in favore del quale era stata avviata una campagna social, alla quale avevano prestato il proprio volto anche Gianni Morandi, Daniele Silvestri e Stefano Mancinelli, è morto nella serata di ieri giovedì 16 maggio. A darne notizia è la compagna di Patrick, Luciana, che in questi mesi ha avviato una raccolta fondi straordinaria per continuare le cure all'estero, per la quale erano state raccolte decine di migliaia di euro.

"Ieri sera purtroppo il sorriso di Patrick si è spento -si legge nella fanpage 'Salviamo Patrick'- ma il suo ricordo resterà per sempre vivo nel mio e spero anche nel cuore di tutti voi che ci avete sostenuto in questa maledetta battaglia. La famiglia fa sapere che i funerali si terranno sabato 18 maggio alle ore 15.00 nella chiesa di San Giovanni Battista, in via Tosarelli 71, a Castenaso,

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Baricella: a fuoco appartamento, signora soccorsa dai Vigili del fuoco

  • Green

    Secondo sciopero per il clima: corteo degli studenti in centro

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla A1: scontro tra cinque auto, traffico bloccato

  • Cronaca

    Rapina al discount di Sasso Marconi: malviventi puntano la pistola

I più letti della settimana

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Centro blindato per il comizio di Forza Nuova: scontri in via Archigìnnasio

  • Maltempo, pioggia su Bologna: strade chiuse e allagamenti, traffico in tilt

Torna su
BolognaToday è in caricamento