Non dimentichiamo Patrick Zaki, il rettore Unibo: "Sono già 74 i giorni di reclusione"

"Attendo con fiducia l'esito della nuova udienza fissata per martedì 21 aprile"

“Sono già 74 i giorni di reclusione che Patrick ha dovuto sopportare nel carcere egiziano di Tora, tra i detenuti politici. Attendo con fiducia l'esito della nuova udienza fissata per martedì 21 aprile: mi auguro davvero che questa volta non ci siano ulteriori rinvii". 

Dopo essere stata posticipata per settimane, a causa dell'emergenza sanitaria e vista l’impossibilità di trasferire i detenuti, il 6 aprile, l'udienza che avrebbe potuto portare alla  liberazione di Patrick Zavi, lo studente dell'Alma Mater arrestato in Egitto, era stata nuovamente rinviata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra università si è mobilitata sin dall’inizio della detenzione del nostro studente, nel febbraio scorso. Oggi come allora resta ferma la nostra richiesta: chiediamo per Patrick, membro della nostra comunità, il rispetto dei diritti fondamentali, dei diritti politici, la tutela della libertà d’espressione e  soprattutto il diritto alla libertà individuale”.

Patrick Zaki, il rettore scrive all'ambasciatore d'Egitto: "Può studiare online" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento