Pedofila, condannato allenatore di basket: molestò bimbo di 10 anni in palestra

Condannato per per atti sessuali a 5 anni di reclusione e non potrà più lavorare in scuole frequentate da minori. Ad inchiodarlo le telecamere, fu ripreso quando si appartò con la vittima in uno stanzino

Pedofilia e sport, triste intreccio sotto le Due Torri, dove un allenatore di basket è stato condannato per aver molestato un suo allievo di soli 10 anni. Dovrà scontare 5 anni di reclusione ed è stato interdetto dallo svolgere incarichi in scuole di ogni ordine e grado o in strutture frequentate da minori.

Il giudice ha anche stabilito una provvisionale immediatamente esecutiva di 30mila euro per la vittima e di 15mila per ciascun genitore, costituiti in giudizio attraverso l'avvocato Pietro Giampaolo, rimandando il risarcimento danni a un processo in sede civile.

Autore dello scabroso reato un impiegato bolognese di 42 anni, allenatore delle giovanili di basket di una polisportiva del capoluogo emiliano. Il 42enne era stato arrestato in flagranza di reato dalla squadra mobile lo scorso dicembre, dopo la denuncia presentata dai genitori del piccolo.

LA DENUNCIA DELLA VITTIMA. "Dite a quell'uomo di non portarmi più nello sgabuzzino", così partì la denuncia della vittima. Attraverso un bigliettino scritto di suo pugno e indirizzato ai genitori, il bimbo chiese aiuto contro le molestie che era costretto a subire durante gli allenamenti.

L'ABUSO RIPRESO DA TELECAMERE DI SORVEGLIANZA. Attivate le indagini, la polizia, coordinata dalla Procura, aveva installato delle telecamere nello stanzino. Il molestatore fu così sorpreso in flagranza di reato proprio nel corso di un allenamento. Venne ripreso, infatti, mentre si era allontanato con l'allievo e una volta nello sgabuzzino gli aveva sfilato la canottiera e aveva cominciato a baciarlo. A quel punto è scattato il blitz, con l'arresto dell'allenatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, l'atto finale: il Gup di Bologna Marinella De Simone lo ha condannato con il rito abbreviato a cinque anni per atti sessuali su minore.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento