Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

People Mover, passo in avanti: RFI concede terreni gratis al Comune

Saranno concesse le aree utili per la realizzazione dell'opera, il Comune a sua volta trasferirà in sub concessione le aree al Concessionario Marconi Express Spa

percorso people mover

Passo in avanti sul progetto People Mover. RFI ha infatti deciso di attribuire a titolo gratuito al Comune di Bologna la disponibilità delle aree necessarie per la realizzazione e la gestione dell’opera. "L'attribuzione - spiega una nota di Palazzo D'Accursio - avverrà mediante una Concessione  di aree che si perfezionerà con la costituzione di un diritto reale di superficie gratuito di  durata  di  90  anni.  Il  Comune  di  Bologna  trasferirà  poi  in sub concessione le aree al Concessionario Marconi Express Spa".

L'attribuzione è oggetto  di  una  delibera  approvata dalla Giunta nella riunione di martedì scorso. Dopo la sottoscrizione della concessione verranno anche
stipulate quattro convenzioni tecniche che avranno ad oggetto  le interferenze  con  la  rete  ferroviaria  ed  in  particolare  il  raccordo ferroviario  Bologna-Arcoveggio,  la  linea  ferroviaria  e l'Alta Velocità Bologna-Padova, e gli elettrodotti ferroviari 132kw.
"Tutti  gli  oneri  derivanti dallo schema del contratto di comodato e dalle quattro  convenzioni - chiosa il Comune - saranno  a  carico del concessionario Marconi Express Spa, così come previsto nello schema dell'atto di sub concessione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

People Mover, passo in avanti: RFI concede terreni gratis al Comune

BolognaToday è in caricamento