menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde portafogli con 3500 euro in via del Pratello, ragazzo lo trova e lo consegna alla polizia

"Apparteneva al proprietario di una rosticceria, che come tanti in questo periodo vive un momento di difficoltà. Riconsegnato il bene smarrito"

"Riconsegnato un portafogli contenente migliaia di euro, smarrito in centro, dal proprietario di una rosticceria, che come tanti in questo periodo attraversa un momento di difficoltà". E' quanto riferiscono dal Commissariato Due Torri S. Francesco. Un disastro che fortunatamente ha avuto un lieto fine. Il bene infatti è stato rinvenuto da una persona onesta e coscienziosa che lo ha prontamente consegnato alla polizia, permettendo così la restituzione al legittimo proprietario.

E' accaduto ieri, intorno alle 15. Da quanto si apprende, un giovane, che poco prima aveva trovato un portafogli senza documenti e con 3500 euro all'interno si è recato al commissariato consegnando l'oggetto rinvenuto. A quel punto i poliziotti si sono  messi alla ricerca del proprietario controllando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Così facendo sono riusciti ad individuarlo.

Poco dopo, monitorando in diretta le telecamere sul luogo del fatto, gli agenti hanno avvistato il soggetto che, tornato indietro, si aggirava guardingo alla ricerca del bene smarrito. "E' stato così possibile raggiungere l'uomo - 55enne italiano e titolare di una rosticceria-  e con suo grande sollievo restituirgli il tutto". Concludono i poliziotti, che per suggellare il lieto momento, hanno fatto incontrare i due protagonisti della vicenda.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento