Centro storico, Merola: 'Più problemi dentro mura che in periferia'

Il primo cittadino lo ha dichiarato durante un dibattito Pd a Roma accanto alla sottosegretaria Boschi

I fondi del bando per le periferie arriveranno ormai a breve, dopo l'ok della Corte dei Conti. il sindaco di Bologna ha ringraziato per questo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi durante il dibattito alla terrazza Pd di questa sera.

Ma, ha detto il sindaco in un passaggio del suo intervento, "in determinate situazioni noi abbiamo più problemi di emarginazione ed esclusione nel centro storico che in altre parti della città, legati a comportamenti devianti o cadute delle regole del senso civico". Il problema vero, allora, "diventa ricostruire legami tra le persone, basate sul fatto di condividere progetti e iniziative".

Fare le cose insieme a Bologna è una tradizione. Abbiamo superato la fase consociativa e il Comune cerca di fare regia coinvolgendo le associazioni nelle scelte principali". Lo ha detto alla terrazza Pd il sindaco Virginio Merola, ospite della terrazza Pd al Nazareno accanto al sottosegretario Maria Elena Boschi. "Questo modello può essere utile", ha sottolineato Merola. (Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

Torna su
BolognaToday è in caricamento