rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca San Giovanni in Persiceto

Persiceto: palestra "ribelle" non chiude, tornano i Carabinieri

L’inosservanza determina una segnalazione alla Prefettura di Bologna che potrà prendere provvedimenti

I Carabinieri della Stazione sono tornati nella palestra di San Giovanni in Persiceto. Lì hanno multato tre persone che si stavano allenando all’interno. La palestra aveva già ricevuto un avviso di chiusura. 

Palestra aperta nonostante i divieti: multati anche i clienti

Il titolare infatti è aderente all’iniziativa “IoApro”, la protesta di esercizi commerciali e locali chiusi, a causa della pandemia . L’inosservanza del provvedimento determinerà una segnalazione che i militari intervenuti invieranno alla Prefettura di Bologna che potrà esprimersi in merito.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna, durante i servizi di controllo, hanno proceduto all’identificazione di 875 persone e al controllo di 419 veicoli e 101 esercizi pubblici. Una decina di persone sono state sanzionate per aver violato la normativa, tra cui l’obbligo di indossare la mascherina di protezione individuale e il divieto di spostarsi tra le ore 22:00 e le ore 05:00.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persiceto: palestra "ribelle" non chiude, tornano i Carabinieri

BolognaToday è in caricamento