menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Persiceto: evade dai domiciliari per andare dai parenti, poi si pente

Agli arresti domiciliari a Portici (NA) ha pensato di fare un viaggio fino a San Giovanni in Persiceto

Ha commesso un reato, ma si è pentito e i Carabinieri di San Giovanni in Persiceto infine lo hanno arrestato. L'uomo in questione, un 31enne napoletano, agli arresti domiciliari a Portici (NA) ha pensato di fare un viaggio fino a San Giovanni in Persiceto.  

E’ successo ieri sera, quando si è presentato in caserma dicendo di essersi allontanato volontariamente, per proseguire la misura cautelare a casa di alcuni parenti. Nonostante la “buona fede”, i Carabinieri sono stati costretti ad arrestarlo e a condurlo in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento