menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Persiceto: minacce e percosse alla ex, arrestato per stalking

Tenta di sfondare una finestra per entrare in casa. I Carabinieri lo trovano nascosto in giardino

Accusato di aver per mesi minacciato e percosso la moglie, che aveva chiesto la separazione, ieri un uomo è stato arrestato dai Carabinieri. Risponderà di maltrattamenti e stalking.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la coppia - entrambi cittadini italiani sulla trentina - era sposata, ma da qualche mese la donna aveva allontanato da casa il consorte ed era giunta a chiedere la separazione, accusandolo di sperperare i risparmi di famiglia in cocaina e di atteggiamenti violenti.

Ieri pomeriggio, al culmine della rabbia, l'uomo ha tentato di sfondare una finestra per entrare in casa. La ex ha allertato i Carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno trovato il trentenne nascosto in giardino. E' così scattato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento