menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giovanni in Persiceto: 20 nuove telecamere collegate con la Polizia Locale

20 nuovi apparecchi saranno collegati alla Centrale Operativa della Polizia Locale di Terred'acqua

Al via il progetto di potenziamento della videosorveglianza avviato in collaborazione con l'Unione Terred'acqua. E' partita l'installazione delle nuove telecamere che andranno a rafforzare il sofisticato sistema di monitoraggio del territorio di San Giovanni in Persiceto.

La prima telecamera è stata installata all'intersezione tra via Marzocchi e via Palma, in prossimità dell'ospedale "e servirà a testare il sistema in vista dell'attivazione progressiva di tutte le altre telecamere" fanno sapere dal Comune. In tutto sono previsti oltre 20 nuovi punti di videosorveglianza sulle principali arterie di transito, che saranno collegati alla Centrale Operativa della Polizia Locale, a cui si aggiungeranno quelli negli altri comuni dell'Unione Terred'acqua. Il sistema dovrebbe diventare operativo entro la fine dell'estate.

"L'Amministrazione comunale di Persiceto ha fortemente sostenuto questo progetto, come parte del complesso di interventi messi in atto per migliorare la sicurezza dei cittadini e la tutela del territorio, quali il Controllo di vicinato e gli Assistenti civici - ha dichiarato il sindaco Lorenzo Pellegatti - oltre all'installazione di nuove telecamere, è previsto il ripristino e la connessione con altri sistemi di videosorveglianza già presenti, come quello di San Matteo della Decima, oltre che con altre acquistate dal Comune per contrastare gli abbandoni dei rifiuti. Quello di oggi è il primo passo per un ulteriore potenziamento del sistema attraverso l'interconnesione con le altre forze di Polizia Locale, in modo da permettere lo scambio costante di dati provenienti anche da zone contigue come quella dell'Unione Reno-Galliera".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento