Cronaca A1 - Autostrada del Sole

San Benedetto Val Sambro, lo fermano in A1: nel bagagliaio 20mila sterline in contanti

Durante gli accertamenti l'uomo ha fornito in breve tempo tre versioni diverse sull'origine del denaro. Sono in corso accertamenti, mentre la somma è stata sequestrata dalla Stradale

Viaggiava con 20mila sterline nel bagagliaio, e per questo è stato denunciato. E' successo nella giornata di ieri, quando gli Agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di Pian del Voglio, nel corso di una normale attività di vigilanza autostradale, hanno intimato l’alt ad un’autovettura Mercedez-Benz di colore bianco che stava percorrendo la Panoramica dell’A1.

Alla guida vi era un cittadino di origine albanese con diversi precedenti penali e intuendo che ci fosse qualcosa di anomalo in considerazione dell’atteggiamento nervoso ed elusivo dello stesso, i poliziotti hanno deciso di procedere ad un controllo più approfondito.  

All’interno del bagagliaio infatti, celata in modo da non poter essere scoperta, vi era un’ingente quantità di banconote di valuta estera, per un valore complessivo di 20.000 sterline, corrispondente a circa 23.000 Euro.  

Le spiegazioni date dall’uomo sono state vaghe, a tratti fantasiose e, di certo non concordanti tra loro: in un primo momento ha dichiarato che la somma fosse il corrispettivo ricevuto per lavori svolti in passato in Canada, poi che gli fossero stati dati quale prestito da un fratello per le condizioni economiche critiche in cui versava, in ultimo che fossero stati prelevati in Albania per procedere all’acquisto di un’autovettura in Inghilterra.

Alla fine, l’uomo è stato denunciato per il reato di ricettazione e le banconote sono state sottoposte a sequestro. Sono in corso ulteriori accertamenti per capire l'origine e la destinazione dell'ingente somma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Benedetto Val Sambro, lo fermano in A1: nel bagagliaio 20mila sterline in contanti

BolognaToday è in caricamento