Pianoro, cane investito da auto pirata: volontari lanciano appello

Tam tam sui social per avere informazioni sull'incidente

FOTO: OASI FELINA DI PIANORO

Appello dell'oasi felina di Pianoro per cercare di risalire al conducente che ieri mattina ha investito un cane nella strada di collegamento tra Pianoro e Botteghino di Zocca. L'animale, gravemente ferito, è poi spirato qualche ora dopo all'ospedale veterinario di Ozzano, trasportato da un volontario dell'oasi, che oggi rilancia l'appello, allegando una foto con dei detriti verosimilmente riconducibili all'auto coinvolta nell'incidente. "Non chiediamo di giudicare -scrivono i volontari dell'oasi via social- ma chiediamo di fornire elementi utili per capire cosa sia successo". Il fatto sarebbe stato denunciato ai Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento