Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Via Fondovalle Savena

Fondovalle Savena, autista Tper molestata al capolinea del bus

Un uomo si sarebbe avvicinato al momento della pausa per provare a baciarla, ma lei è riuscita a chiamare i Carabinieri

Avvicinata e molestata mentre era in pausa al capolinea. E' la brutta esperienza occorsa a una autista Tper 32enne in servizio sulla linea 96. I fatti sono raccontati da Il Resto del Carlino. In base a quanto riferito dalla vittima stessa, l'autista era seduta al suo posto nel primo pomeriggio al capolinea del 96, sulla fondovalle Savena, quando è stata avvicinata e poi toccata in viso da uno sconosciuto, che poi avrebbe tentato di baciarla. Preso contatto con la centrale operativa Tper e protetta parzialmente dal tornello dell'abitacolo, la 32enne ha dovuto attendere alcuni minuti, poi sono sopraggiunti i Carabinieri, che hanno poi portato via l'uomo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondovalle Savena, autista Tper molestata al capolinea del bus

BolognaToday è in caricamento