menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza XX Settembre, da lunedì via ai lunghi lavori per il capolinea del filobus "Emilio"

I lavori proseguiranno fino alla fine di ottobre. Ecco quali le modifiche alla circolazione durante il cantiere

Da lunedì 25 luglio arriva un nuovo cantiere in piazza XX Settembre a Bologna, sulla parte ovest, quella che costeggia la Galleria 2 Agosto. Il cantiere è compreso tra via Boldrini e viale Pietramellara, l'amministrazione fa sapere che "sarà ridotto in termini di spazio ma andrà molto in profondità per la necessità di rifare totalmente la pavimentazione e renderla idonea a ospitare uno dei capolinea di Emilio", così è infatti stato ribattezzato il filobus Crealis.

I lavori proseguiranno fino alla fine di ottobre: l'estensione temporale è dovuta alla "necessità di adeguare la pavimentazione con pesanti interventi a livello strutturale, conclusi i quali saranno riposizionati i sampietrini".

MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE. Da lunedì 25 luglio, riguarda chi percorre viale Pietramellara (direzione Autostazione): non potrà più svoltare a destra per raggiungere la zona parcheggi di Piazza XX Settembre, che rimarrà invece raggiungibile, nella parte che costeggia il Cassero, da via Gramsci, come accade anche oggi. Rimangono utilizzabili i parcheggi sul lato della piazza che costeggia il Cassero e rimane possibile anche l'uscita su viale Pietramellara.

Cambiano temporaneamente sede anche le due fermate Tper che si trovano su viale Pietramellara/Piazza XX Settembre: la fermata della navetta C sarà spostata in piazza XX Settembre sul lato est di fronte all'Autostazione, mentre la fermata della navetta D sarà spostata in viale Pietramellara.

Infine saranno temporaneamente spostate anche tutte le rastrelliere poste a sud e ovest della piazza (lato Galleria e via Gramsci). 

LA MAPPA DEI LAVORI

mappa-xx-sett-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento