rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza Aldrovandi

Piazza Aldrovandi, torna l'ordinanza in alcuni civici

Nonostante i segnali postivi emersi durante il Question time da parte dell'assessore Aitini, dalla Giunta arriva il nuovo stop per il rettangolo di suolo pubblico interessato dai frequenti ritrovi di giovanissimi

Nonostante i segnali positivi emersi nell'ultimo Question time da parte dell'assessore Aitini sulla frequentazione della piazza, il sindaco Merola ha firmato l'ordinanza che vieta da oggi venerdì 2 luglio lo stazionamento e il transito in piazza Aldrovandi davanti ai civici 12 e 12/A-B-C.

Il divieto è in vigore a tempo indeterminato, per tutte le 24 ore. Possono passare solo residenti e persone che devono recarsi ai civici 12 e 12/A. Chi non rispetta lo stop rischia una multa che va da 400 a 1.000 euro. Già una misura analoga era stata intrapresa nell'ottobre scorso.

Notte di musica non stop in piazza Aldrovandi, residente esasperata: "Qui rave per zombie" | VIDEO

"Piazza Aldrovandi -si legge nella nota di Palazzo D'Accursio- è tornata a essere luogo di ritrovo di molte persone specie durante la notte, e le situazioni in cui non è rispettata la distanza interpersonale vengono segnalate da cittadini, dai controlli della Polizia Locale e di tutte le forze dell’ordine. L’ordinanza contiene dunque una misura a tutela della salute pubblica in un momento in cui il ritorno alle attività sociali è subordinato al rispetto delle misure imposte dalla pandemia, tra cui il divieto di assembramento".


Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Aldrovandi, torna l'ordinanza in alcuni civici

BolognaToday è in caricamento