Lo colpisce con la stampella e lo deruba: preso sotto la Questura

Ieri ha pensato bene di sostare in Piazza Galileo, così è stato identificato e denunciato

Lo hanno riconosciuto in Piazza Galileo, grazie alle descrizioni. Un 21enne nato a Cento è stato denunciato per furto aggravato in concorso con ignoti. 

Ieri pomeriggio alle 15.30 alcuni agenti lo hanno riconosciuto sotto la Questura, in base alle descrizioni fornite da un bolognese di 25 anni: in sede di denuncia ha riferito che la notte del 4 marzo, in via Mascarella, era stato avvicinato da un gruppo di stranieri e uno di essi lo aveva colpito con una stampella. In seguito si era accorto di essere stato derubato dello smartphone che aveva nella tasca. 

Ieri ha pensato bene di sostare in Piazza Galileo, così è stato identificato e denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento