rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

Insulti razzisti e minacce, parapiglia in Piazza Maggiore

E' intervenuto il reparto mobile in servizio che ha bloccato un 42enne

Un bolognese di 42 anni è stato denunciato per minacce la sera di domenica 30 agosto in Piazza Maggiore, dove ha dato in escandescenza poco prima dell'inizio della consueta proiezione del cinema in Piazza. 

"Ti ammazzo, negro di m...."

Per motivi da accertare, l'uomo si è scagliato contro un vigilante, un giovane di colore, cittadino camerunense, che probabilmente, visto lo stato di agitazione, ha fermato il suo ingresso all'interno della farmacia comunale. 

E' intervenuto il reparto mobile in servizio che ha bloccato il 42enne e lo ha denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti razzisti e minacce, parapiglia in Piazza Maggiore

BolognaToday è in caricamento