Insulti razzisti e minacce, parapiglia in Piazza Maggiore

E' intervenuto il reparto mobile in servizio che ha bloccato un 42enne

Un bolognese di 42 anni è stato denunciato per minacce la sera di domenica 30 agosto in Piazza Maggiore, dove ha dato in escandescenza poco prima dell'inizio della consueta proiezione del cinema in Piazza. 

"Ti ammazzo, negro di m...."

Per motivi da accertare, l'uomo si è scagliato contro un vigilante, un giovane di colore, cittadino camerunense, che probabilmente, visto lo stato di agitazione, ha fermato il suo ingresso all'interno della farmacia comunale. 

E' intervenuto il reparto mobile in servizio che ha bloccato il 42enne e lo ha denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento