Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza Malpighi

Piazza Malpighi, rapinato un tassista nella notte da finti clienti

Due ragazzi, fingendosi normali clienti, hanno preso un taxi, ma una volta a bordo hanno aggredito e derubato il conducente. Poi i malviventi si sono dati alla fuga, sparendo nella notte a bordo dell'auto rubata

Rapinato un tassista in pieno centro: è successo questa notte, intorno all’una, in piazza Malpighi. Due giovani, spacciandosi per finti clienti, hanno avvicinato un tassista 50enne al quale hanno chiesto di essere accompagnati a Casalecchio di Reno. Giunti nei pressi di Borgo Panigale hanno chiesto all’autista di scendere e, dopo averlo minacciato, lo hanno colpito al volto con pugni facendosi consegnare tutto il denaro in suo possesso, il telefono cellulare ed i documenti personali.

LA FUGA A BORDO DEL TAXI - Abbandonato l’autista sulla strada, i due uomini si sono allontanati a bordo del taxi (VW Passat) facendo perdere le proprie tracce. L’immediato allarme dato dal malcapitato alla centrale operativa 112 ha consentito ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bologna di rinvenire e recuperare, poco dopo, il taxi abbandonato dai malviventi nei pressi di via Lame. Attualmente sono in corso indagini per risalire ai colpevoli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Malpighi, rapinato un tassista nella notte da finti clienti
BolognaToday è in caricamento