Cronaca Piazza dei Martiri

Piazza Martiri: indossa le scarpe rubate, ma la commessa lo riconosce

E' rimasto in zona: la commessa ha riconosciuto ladro e calzature e ha chiamato il 113

Una mossa "azzaradata" quella di un cittadino tunisno di 38 anni che dopo aver rubato un paio di scarpe non ha resistito e le ha indossate. 

Dopo il furto è rimasto in zona ed è entrato nel supermercato Coop di Piazza dei Martiri, lì si trovava anche la commessa del negozio che ha riconosciuto ladro e calzature e ha chiamato il 113. Non avendo documenti, l'uomo ha fornito un nome falso, quindi oltre alla denuncia per furto ha rimediato quella per false generalità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Martiri: indossa le scarpe rubate, ma la commessa lo riconosce

BolognaToday è in caricamento