rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Stazione / Piazza delle Medaglie d'Oro

Molestie in Piazza Medaglie D'Oro: rifiuta avances, donna presa a pugni

E' stata avvicinata da un uomo che le ha chiesto di consumare un rapporto sessuale, ma al suo rifiuto le ha sferrato un pugno al volto

Gli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio in Stazione hanno notato ieri una donna terrorizzata che veniva palpeggiata da un uomo. La giovane, di nazionalità marocchina, aveva anche un occhio tumefatto ed è stata soccorsa, mentre l'uomo, 36 anni, è stato bloccato, ma ha perso le staffe e ha aggredito e ferito un agente.  Dopo di che è stato tratto in arresto.

Una volta medicata, la ragazza ha raccontato di essere stata avvicinata dal 36enne che, dopo averla afferrata per un braccio le ha chiesto di consumare un rapporto sessuale e al suo rifiuto le ha sferrato un pugno al volto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie in Piazza Medaglie D'Oro: rifiuta avances, donna presa a pugni

BolognaToday è in caricamento