menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due giugno, Festa della Repubblica in Piazza Nettuno

A presenziare le cerimonie il ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti e il nuovo Prefetto Matteo Piantedosi. Alla commemorazione forze dell'ordine, forze armate e i confaloni di Comune e Città metropolitana

C'era anche una folla di curiosi, che dalle transenne ha osservato la sfilata dei confaloni dei comuni e delle forze armate e dell'ordine, durante i festeggiamenti al 71esimo anniversario della Festa della Repubblica.

Ospite illustre della cerimonia il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, che dal palco assieme al prefetto PIantedosi e alla vicesindaco del Comune di Bologna Marilena Pillati ha osservato: "In momenti difficili come questi di crisi economica e debolezza istituzionale, l'unità di oggi, come dei tanti due giugno, uniscono il Paese, i cittadini e le istituzioni".

Consegnate alla Prefettura anche le onoreficenza riservate dalla Repubblica a una cinquantina di personalità che si sono distinte per il loro impegno civico e sociale nei loro campi: tra loro l'ex-rettore Ivano Dionigi e il fondatore dell'Ant Franco Pannuti che hanno ricevuto il titolo di Grande Ufficiale.

Oltre ai confaloni del comune di Bologna e della Città metropolitana durante la cerimonia hanno sfilato anche il Genio Ferrovieri di Castel Maggiore, la Guardia di Finanza, la Polizia, la Polizia Penitenziaria e i Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento