menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di sedare la lite, derubato del telefono

La polizia blocca il ladro sotto le Torri. Il ragazzo lo ha inseguito fin da subito

E' finita con una denuncia per furto quanto accaduto questa notte fuori del locale 'Soda Pops' in via Castel Tialto, dove un giovane è stato derubato del proprio telefono cellulare, al termine di una rissa tra più soggetti.

Tutto è cominciato quando la vittima del furto, un 29enne bolognese, ha cercato di intervenire per porre fine a una lite fisica tra più giovani, al di fuori del locale. In compagnia del ragazzo il suo amico, di 33 anni.

Dopo essersi intromesso nel diverbio al giovane è però caduto il telefono, abilmente raccolto da mani che però il 29enne ha subito attribuito a quelle di uno dei protagonisti del diverbio di prima. Il soggetto in questione si è poi velocemente allontanato, seguito dal proprietario del telefono, che nel frattempo ha chiamato il 113.

La volante ha poi intercettato il presunto ladro in piazza di porta Ravegnana e ha identificato il soggetto, un 26enne cittadino italiano, e ha poi proceduto a denunciarlo per furto. Addosso al ragazzo è stato infatti trovato il telefono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento