menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontana, sagrato e modifiche alla circolazione: ecco la nuova Piazza Rossini

La bozza è stata presentata in commissione, mentre il progetto più dettagliato verrà prima inviato alla Soprintendenza

Una fontana, un sistema di illuminazione adatto a una piazza monumentale e una nuova pavimentazione. E ancora lo spostamento del transito dei veicoli sul lato opposto per ricreare il sagrato di fronte alla basilica di San Giacomo Maggiore.

La bozza della nuova piazza Rossini è stata presentata in commissione, mentre il progetto più dettagliato verrà prima inviato alla Soprintendenza che, nel frattempo, "ha messo un vincolo d'insieme sulla piazza - spiega la vicesindaca con delega all'Urbanistica, Valentina Orioli - ratificando l'idea che si tratta di una delle piazze monumentali di Bologna, al pari di piazza Maggiore". 

Nella piazza è presente anche un'isola ecologica quindi i mezzi di Hera (oltre a quelli di soccorso) potranno transitare anche con il nuovo assetto.

Come cambia la piazza

Con 800mila euro di stanziamento, ci sarebbe la "totale ripavimentazione della piazza", una nuova illuminazione e l'eliminazione delle auto.

C'è l'ipotesi di una fontana centrale a raso: un modo per utilizzare l'acqua come "elemento significativo dal punto di vista dell'accentuazione del benessere climatico", sottolinea Orioli. Si tratterebbe comunque di uno "spazio centrale multiuso", aggiunge Ivano Ruscelli della Fondazione Rusconi: "Essendo a raso, può avere la presenza di acqua così come di persone".  (dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento