rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021

La polizia disperde i giovani in zona universitaria: "Via, via veloce" | VIDEO

Le transenne anti assembramento in piazza Scaravilli non scoraggiano gli universitari

In piazza Scaravilli, tra le transenne collocate e la presenza di un paio di volanti, ieri sera anche i gruppetti di ragazzi che puntellavano il tratto di via Zamboni davanti alla piazza non si vedono più. Ma, in realtà, in sottofondo si sentono voci e anche musica. Decine di persone, a pochi metri di distanza, affollano l'incrocio tra via XX Settembre, via Belle Arti e via Bertoloni.

Tant'è che pochi minuti dopo diverse volanti della Polizia si radunano in piazza Puntoni, poi gli agenti a piedi cominciano a percorrere lentamente via Belle Arti in direzione dell'assembramento. La scena è abbastanza surreale: man mano che i poliziotti si avvicinano, i ragazzi presenti lungo la strada si allontanano. Una specie di inseguimento al rallentatore. Poi, quando gli agenti sono a pochi metri dall'incrocio dove c'è il grosso della gente, scatta la ritirata rapida: "Via, via. Ma via veloce", si dicono i ragazzi ridendo. La Polizia si ferma, i giovani cominciano a ritrovarsi un po' più in là. E la musica accompagna anche tutta la scena. (Dire)

Video popolari

La polizia disperde i giovani in zona universitaria: "Via, via veloce" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento