Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia disperde i giovani in zona universitaria: "Via, via veloce" | VIDEO

Le transenne anti assembramento in piazza Scaravilli non scoraggiano gli universitari

 

In piazza Scaravilli, tra le transenne collocate e la presenza di un paio di volanti, ieri sera anche i gruppetti di ragazzi che puntellavano il tratto di via Zamboni davanti alla piazza non si vedono più. Ma, in realtà, in sottofondo si sentono voci e anche musica. Decine di persone, a pochi metri di distanza, affollano l'incrocio tra via XX Settembre, via Belle Arti e via Bertoloni.

Tant'è che pochi minuti dopo diverse volanti della Polizia si radunano in piazza Puntoni, poi gli agenti a piedi cominciano a percorrere lentamente via Belle Arti in direzione dell'assembramento. La scena è abbastanza surreale: man mano che i poliziotti si avvicinano, i ragazzi presenti lungo la strada si allontanano. Una specie di inseguimento al rallentatore. Poi, quando gli agenti sono a pochi metri dall'incrocio dove c'è il grosso della gente, scatta la ritirata rapida: "Via, via. Ma via veloce", si dicono i ragazzi ridendo. La Polizia si ferma, i giovani cominciano a ritrovarsi un po' più in là. E la musica accompagna anche tutta la scena. (Dire)

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento