Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Piazza Verdi, droga e contanti: arrestati 4 'pusher'

Durante le operazioni uno degli arrestati ha minacciato i militari mimando il taglio della gola. Sequestrate cocaina, marijuana e contanti

Ieri notte i Carabinieri di Bologna hanno arrestato quattro spacciatori, durante un servizio in abiti civili tra piazza Verdi e le vie limitrofe. Le manette sono scattate per due cittadini gambiani di 22 e 24 anni, incensurati, e due marocchini di 23 anni, con precedenti di polizia.

Il più grande dei due gambiani, dovrà rispondere anche di violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale perché al momento dell’arresto ha cercato di intimidire i Carabinieri mimando il gesto del taglio della gola e dicendo: “Adesso voglio il morto. Ti ammazzo”.

L’attività è terminata con il sequestro di alcune centinaia di euro, una sessantina di grammi, tra cocaina e marijuana e la denuncia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di un altro spacciatore tunisino di 36 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Verdi, droga e contanti: arrestati 4 'pusher'

BolognaToday è in caricamento