Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi, 2

Piazza Verdi: offre droga a carabiniere in borghese, libero dopo poche ore

Continua il servizio in abiti civili dei Carabinieri in zona universitaria. Il giovane sorpreso mentre vendeva la sostanza

E' stato arrestato perché sorpreso a vendere droga a un carabinieri in borghese, ma dopo una notte è stato liberato, ai sensi dell’Art. 121 del Codice di Procedura Penale: “Liberazione dell’arrestato o del fermato”.

E' l'arresto-lampo che è andato in scena ieri sera, quando i servizi antidroga dei Carabinieri di Bologna hanno portato all’arresto di un altro spacciatore di sostanze stupefacenti, un 25enne, cittadino marocchino disoccupato e senza fissa dimora.

Il pusher, dopo essersi avvicinato a un giovane per vendergli hashish, è finito in manette perché si è trovato di fronte un Carabiniere del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro che stava effettuando un servizio antidroga, vestito con abili civili. La sostanza stupefacente, costituita da 10,5 grammi di hashish è stata sequestrata. Su disposizione della Procura, il giovane è stato però successivamente rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Verdi: offre droga a carabiniere in borghese, libero dopo poche ore

BolognaToday è in caricamento