rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Vernice e pennelli per ripulire Piazza Verdi: si alla street art come Berlino

A lavoro per il decoro urbano: oggi sistemazione dei muri nella zona di Piazza Verdi con il contributo dei volontari. Presto un progetto di valorizzazione della street art nella zona universitaria

Dopo il gruppo scout impegnato nella cancellazione di scritte e graffiti sulle serrande nel tratto dalle Due Torri a Piazza Aldrovandi, da oggi, alle 14.00, iniziano i lavori di sistemazione dei muri esterni dell'Osteria dell'Orsa di Via Mentana: rimozione delle scritte e tinteggiatura. Lo fa sapere il Comitato Piazza Verdi, che dal 1999 si batte per "migliorare la qualità urbana e sociale attraverso la cultura, il lavoro e l'ambìente" anche con una sezione "lavoro".

Si tratta del terzo intervento in una settimana, dopo quelli alla Farmacia Contavalli e al Cinema Odeon. Il progetto lanciato dal Comitato è reso possibile, grazie all'intervento del volontariato, della Fondazione del Monte, del quartiere San Vitale e dei privati che richiedono all'Associazione dei senzatetto di Piazza Verdi di "operare per il decoro urbano". Un nuovo progetto avviato da "Piazza Verdi lavoro" che si aggiunge alla pulizia giornaliera del portico del teatro comunale, di San Giacomo Maggiore e della piazza, quattro persone impegnate dal lunedì al venerdì dalle 18.30 alle 21.30.

COME BARCELLONA E BERLINO. L'obiettivo è curare entro l'anno tutta la zona universitaria, promuovendo anche la valorizzazione del graffitismo d'arte, simile a quello di città come Barcellona e Berlino. Il Comitato chiede una commissione ad hoc composta di esperti d'arte e la definizione di spazi dove esporre i lavori della street art.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vernice e pennelli per ripulire Piazza Verdi: si alla street art come Berlino

BolognaToday è in caricamento