menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marciapiedi e sedute bagnate anti-bivacco? Bologna non segue Firenze

Dopo le suggestioni ispirate dal Sindaco fiorentino sulle misure anti-bivacco, L'assessore Malagoli stoppa il dibattito: 'L'acqua in estate si asciuga in fretta'. Polemica per la seduta di Palazzo Bentivoglio cosparsa di rifiuti

"Il Comune di Bologna non ha nessuna progettualità di questo tipo". E' serafica la risposta dell'assessore alla sicurezza Malagoli alle domande della leghista Lucia Borgonzoni, che in Question Time a Palazzo D'Accursio aveva chiesto di addottare il 'metodo Nardella', ovvero il sindaco di Firenze che nei giorni scorsi aveva deciso ha deciso di agire contro i bivacchi bagnando marcipiedi e sedute.

"Sono a chiedere una valutazione politica amministrativa della proposta e se una iniziativa del genere che già l'allora Sindaco Guazzaloca adottò in Piazza Verdi -chiosa Borgonzoni- non possa essere una strada percorribile almeno in alcune zone cittadine, almeno a terra ed in caso di risposta affermativa dove ha intenzione di attuarle". 

Per Malagoli però questa non è la soluzione: "Il turismo nella nostra città sta crescendo e questo è sotto gli occhi di tutti ma ad un ritmo ancora lontano da realtà come Firenze e Venezia. Il nostro obiettivo va in una direzione esattamente diversa, promuovere un turismo sostenibile che continui a essere volano economico senza gli esiti delle città che dal turismo sono state usurate. Inoltre, se permette, mi chiedo, ma è un ragionamento quasi di buon senso: quanta acqua servirà per questi interventi? In particolare quale sarà la loro utilità nel periodo estivo quando l'acqua evapora subito?"

Quanto alla seduta di Palazzo Bentivoglio, per anni rimasta transennata durante un contenzioso tra condomini e Sovrintendenza, e immortalata nei giorni scorsi con decine di cartoni della pizza usati gettati, è lo stesso Malagoli a chiarire, informando che il passaggio notturno di Hera avviene due volte al giorno, di cui uno a notte fonda. "Aggiungo che i rifiuti vengono rimossi anche da luoghi, come palazzo Bentivoglio, che sono dei condomini. Saprete -continua l'assessore- che il progetto dei residenti per la protezione della seduta è stato bocciato dalla Soprintendenza e il Condominio sta progettando un nuovo intervento da sottoporre all'approvazione".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento