Zona Universitaria: controlli serrati durante la notte, disposto servizio interforze

Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, in concomitanza con gli eventi estivi

Foto archivio

Controlli serali e notturni più serrati in zona universitaria, dove, su decisione del Questore di Bologna, è stato disposto un sevizio interforze che coinvolge pattuglie fisse e dinamiche di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, in concomitanza con gli eventi estivi e dopo la morte per overdose di un giovane in vicolo Facchini, avvenuta la sera del 9 luglio.

In PIazza Verdi, gli agenti di Polizia sono intervenuti ieri sera alle 20 per sedare una lite tra due fidanzati, una veneziana di 26anni e un napoletano di 20 anni più anziano: quest'ultimo, pregiudicato, era gravato da un divieto di ritorno in città ed è quindi stato denunciato.

Alle 23 un cittadino gambiano di 27 anni con precedenti è stato "daspato" e denunciato per spaccio in via Zamoni .

La notte precedente i Carabinieri hanno denunciato un cittadino tunisino di 21 anni, già espulso dall'Italia e trovato in possesso di un coltello.

Droga e morte in vicolo de' Facchini: "Denunciamo da mesi, siringhe ovunque. Più controlli"

Potrebbe interessarti

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Furto in casa: svaligiano la camera mentre i proprietari dormono

Torna su
BolognaToday è in caricamento