Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Piazza Verdi, gang rivali si prendono a bottigliate

Una decina le persone coinvolte. Tre feriti trasportati al Pronto Soccorso

Una maxi rissa, scoppiata tra due fazioni rivali, con tanto di bottiglie di vetro. E' il copione andato in scena ieri sera, verso le 23, quando sono diverse le chiamate che giungono alla Polizia: un confronto violento tra due diversi gruppi di nazionalità straniera.

Alle mani si sarebbero presto aggiunte anche le bottiglie di vetro, che avrebbero cominciato a scagliarsi l'uno contro l'altro, ferendosi alla testa, alle braccia, al collo.

Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato un letto di cocci di bottiglie e bloccato tre persone tutte ferite: si tratta in tutti e tre i casi di cittadini bengalesi di 35, 30 e 27 anni. Dopo essere stati assistiti dal personale del 118, chiamato dalla volante, i tre sono stati trasportati in ospedale. Una volta medicati però, per tutti è scattata una denuncia per rissa aggravata.

Sono tuttora ignoti i motivi alla base dei gesto. I denunciati non avrebbero risposto alle domande degli agenti ma, secondo una primissima ricostruzione, il maxi diverbio sarebbe scatenato da rivalità territoriale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Verdi, gang rivali si prendono a bottigliate

BolognaToday è in caricamento