Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Spaccio in Piazza XX Settembre, arrestato presunto pusher

L'intervento dei Carabinieri dopo aver notato la fuga. L'uomo ha provato a liberarsi della droga nascondendola

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Un altro arresto per spaccio in zona Piazza XX Settembre a Bologna. Stavolta è un 33enne straniero, senza fissa dimora e disoccupato, sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna.

Nella prima mattina i militari hanno notato un gruppo di tre ragazzi stranieri che, alla loro vista, si sono allontanati rapidamente lungo via Milazzo, per poi dividersi e scomparire in via Amendola e via Montebello. Durante la fuga, il 33enne ha gettato un involucro bianco sotto un'auto parcheggiata, ma è stato subito raggiunto dai Carabinieri che, perquisendolo, gli hanno trovato addosso 40 euro in contanti. Sotto l'auto è stato recuperato l'involucro che conteneva 16 pacchetti di cocaina.

La droga e il denaro sono stati sequestrati, e l'uomo, accusato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, è stato trattenuto su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna in attesa del processo per direttissima.

La zona continua a essere teatro di degrado. È qui che domenica 9 giugno un uomo è stato accoltellato alla schiena durante una lite. Qualche settimana prima, invece, è avvenuto un altro arresto per spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in Piazza XX Settembre, arrestato presunto pusher
BolognaToday è in caricamento