Stretta della Prefettura: chiuse piazza Verdi-Aldrovandi

Le forze dell'ordine svolgeranno mirati servizi di controllo in chiave antiassembramento. La chiusura "parziale", al momento, per le due piazze del centro storico

Il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica "valuta in senso favorevole la proposta del sindaco di Bologna, Virginio Merola, di adottare provvedimenti che prevederanno il parziale contenimento di piazza Verdi e Aldrovandi, dove Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza e Polizia locale svolgeranno mirati e rigorosi servizi di controllo in chiave antiassembramento" e conferma "le misure di controllo in atto, anche riguardo ai controlli già disposti alle fermate degli autobus in sinergia con Tper".

Questo, si legge in una nota della Prefettura bolognese, è quanto è stato deciso nella riunione di ieri del Comitato. Nel corso dell'incontro, spiegano da Palazzo Caprara, è stato "analizzato ogni singolo aspetto connesso alla recente evoluzione della curva epidemiologica e alla conseguente necessità di disporre mirate attività di controllo".

Dunque, ferma restando "la necessità di richiamare la cittadinanza a comportamenti responsabili (uso della mascherina, necessità di mantenere le distanze e l'igiene delle mani)", si è deciso di 'promuovere' l'idea del sindaco su una stretta nelle piazze della zona universitaria e di confermare i controlli già in corso. Ora un gruppo di lavoro istituito in Prefettura e coordinato dal capo di gabinetto "provvederà ad analizzare e monitorare costantemente i risultati ottenuti e le eventuali criticità, allo scopo di consentire al Comitato di definire ulteriori e mirate linee operative".

Al gruppo di lavoro, dettaglia la Prefettura, parteciperanno "rappresentanti del Comune, delle Ausl di Bologna ed Imola, di Tper e delle Forze di Polizia", mentre "ulteriori, eventuali misure sulla restrizione degli orari di chiusura saranno valutate dall'amministrazione, nell'ambito delle competenze attribuite al sindaco". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento