menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Galeazzo Bignami

Galeazzo Bignami

Picchia il ladro e viene denunciato, FI: "Le cose vanno al contrario. Pronti a difenderlo gratis"

E' il capogruppo FI in Regione, Galeazzo Bignami, anche avvocato, a dare la sua disponibilità, sottolineando che invece il ladro "non è ancora stato denunciato"

Assistenza legale gratuita per il 32enne che è stato denunciato dopo aver picchiato il ladro che aveva appena cercato di derubare una sua amica, in via Zamboni.

L'offerta arriva dal capogruppo di Forza Italia in Regione Emilia-Romagna, Galeazzo Bignami, anche avvocato, che ha detto: "È stato identificato e denunciato il giovane bolognese "colpevole" di aver malmenato un magrebino che aveva cercato di rapinare una sua amica. Invece il magrebino non è stato ancora denunciato".

Poi, sbotta il forzista: "A me pare che le cose in questa città vadano al contrario". Da qui la proposta "anche se non conosco questo ragazzo, penso sia doveroso insieme a Marco Lisei e Francesco Sassone offrirci come Avvocati per assistere gratuitamente il nostro concittadino". Magari - chiosa Bignami - "non è politicamente corretto, ma penso sia giusto. Punto".

TENTATO BORSEGGIO E PESTAGGIO. Nei guai è finito un 32enen vicentino, incensurato, denunciato dalla polizia per lesioni personali per aver malmenato un 30enne marocchino che aveva tentato di scippare la sua amica in zona Universitaria.
A lui sono risaliti in breve tempo le forze dell'ordine, raccogliendo le testimonianze dopo aver soccorso lo straniero, giovedì scorso, trovato sanguinante e semi-svenuto da una volante. Il marocchino pregiudicato, era stato trasportato malconcio in ospedale, poi fortunatamente le sue condizioni erano migliorate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento