Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Pieve di Cento: crolla la staccionata di un ponte, due coniugi precipitano

Un volo di due metri da un ponte sulla provinciale diretta a Cento. Due coniugi ricoverati, non sono in pericolo di vita

Ieri pomeriggio, a Pieve di Cento, due coniugi 60enni sono precipitati dall’altezza di due metri da un ponte sulla provinciale diretta a Cento.
Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri di Pieve, a causa del cedimento della staccionata situata lateralmente al transito pedonale, i due pedoni avrebbero perso l’equilibrio precipitando. Le vittime sono state trasportate presso il Pronto Soccorso di Cento. L’uomo, B.F., è stato riscontrato affetto da una frattura scomposta al polso sinistro e giudicato guaribile in trenta giorni, mentre la donna, V.A., ha riportato un trauma cranico e lombosacrale, guaribile in venti giorni. Nessuno di loro è in pericolo di vita. L’area interessata dal crollo è stata transennata e messa in sicurezza dai Vigili del Fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieve di Cento: crolla la staccionata di un ponte, due coniugi precipitano

BolognaToday è in caricamento